È attivo ed aperto al pubblico il Centro Comunale di Raccolta dei Rifiuti Differenziati (ECOCENTRO), sito in Località Matine – Zona PIP (nei pressi del Campo Sportivo Comunale), che consentirà ai cittadini di Alessano e Montesardo di conferire rifiuti differenziati in appositi container scarrabili, con l’ausilio e l’indirizzo di apposito personale ivi preposto e nei seguenti giorni e orari di apertura:

Lunedi mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Sabato mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Sarà possibile conferire nel Centro Comunale di Raccolta le seguenti categorie di rifiuti:

  • Vetro, carta e cartone, plastica;
  • Metallo;
  • Farmaci scaduti;
  • Oli alimentari e oli minerali;
  • Batterie al piombo esauste (solo provenienti da utenze domestiche) e pile esauste;
  • Toner;
  • Legno;
  • Sfalci e potature;
  • Inerti (solo provenienti da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione);
  • Pneumatici;
  • Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche provenienti da utenze domestiche) e nello specifico:
    • Frigoriferi, climatizzatori, forni a microonde, lavatrici, lavastoviglie, cucine, stufe;
    • Piccoli elettrodomestici come frullatori, tostapane, ferro da stiro, asciugacapelli, apparecchi per la pulizia, etc.
    • Apparecchiature informatiche come pc, stampanti, fotocopiatrici, notebook, telefoni cellulari, telefono, fax
    • Apparecchiature di consumo e fotovoltaici come televisori, videocamere, apparecchiature musicali
    • Tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio provenienti da utenze domestiche

Gli utenti dovranno munirsi di documento di riconoscimento da presentare al personale incaricato e compilare debitamente apposito formulario, per permettere una puntuale identificazione dei conferenti quali contribuenti Tari, o loro conviventi previa indicazione del contribuente Tari.

Si raccomanda agli utenti la corretta osservanza delle istruzioni impartite dagli addetti all’Ecocentro e si avverte che, nell’ipotesi di violazione delle disposizioni di condotta imposte dal Regolamento di Gestione del Centro di Raccolta Comunale, si applicheranno le relative sanzioni di legge.

Foto

Foto

Mappa

Scrivici